luser vs printer

Esiste una periferica su tutte che dà sempre costantemente problemi, secondo voi qual è?

Semplice è la dannata stampante!!!

Purtroppo a noi poveri sysadmin spesso e volentieri, specie in piccole strutture, tocca risolvere anche i problemi derivati dall’uso improprio della suddetta periferica. Inoltre alcuni utenti riescono ad avere più problemi di altri ad interagire col suddetto dannato dispositivo meccanico e purtroppo, come al solito, la descrizione del problema che stanno avendo è qualcosa di generico del tipo: “la stampante non stampa” oppure “non riesco a stampare” senza che nemmeno gli venga in mente di fornirci qualche informazione aggiuntiva che ci possa aiutare a risolvere il loro problema.

Tuttavia le storie che sto per narrarvi superano questo livello a cui siamo già abituati per arrivare là…dove nessuno è mai giunto prima…

Le 10 pagine

Un pomeriggio mentre mi stavo intrattenendo con alcuni utenti evoluti (fortunatamente ci sono anche loro) noto un utente che continua a fare sù e giù dalla sua postazione al banco stampanti, tornando in ufficio, mea culpa, gli passo a fianco e lui coglie al volo la ghiotta occasione…

$luser: “non riesco a stampare…”

rapida occhiata al server di stampa e…in effetti…noto che il suo job non arriva…

MRG: “quante pagine stai mandando?”

$luser: “sono 10”

MRG: “ampiamente entro la tua quota…prova a rimandarlo…”

Nel mentre un bel tail sul file di log del server di stampa mi tiene aggiornato su cosa sta effettivamente ricevendo cups, l’utente torna alla sua postazione…fa il suo…va al banco stampanti ed un volta constatato che il job continua a non arrivare torna da me…

$luser: “non riesco a stampare…”

MRG: “fammi vedere che stai facendo…”

Torno con lui alla sua postazione…

MRG: “fammi vedere esattamente cosa fai…”

L’utente clicca su File -> Print prima che clicchi su OK il mio occhio cade su un dettaglietto…

MRG: “Ma stai stampando un documento di 10 pagine da pagina 32 a pagina 42?!?!”

La donna che sapeva troppo

Un bel mattino un’utentessa, pure carina, bussa alla porta del mio ufficio…

$donna: “non riesco a stampare…”

MRG: “diamo un’occhiata al server di stampa e vediamo qual è il tuo problema…”

…peccato che per cups lei non avesse nessun problema…

MRG: “vediamo un pò che hanno ste stampanti”

…esco ed una volta arrivato di fronte banco stampanti mi si palesa il problema…lei non aveva idea di che si dovesse fare per stampare in $working_place.
Mentre gli spiego che bisogna fare per stampare lei dice all’amico che aveva a fianco…

$donna: “certo che qui non funziona mai niente…”

…io penso a tutte le persone che stampano senza avere problemi, guardo l’utente che stava stampando senza avere alcun problema sulla stampante gemella e faccio notare a lei un dettaglietto che forse gli era sfuggito…

MRG: “Chissà come mai con tutta la gente che sta stampando e che ha stampato stamattina l’unica che ha avuto problemi sei stata tu”

$donna: “che vui dire? che sono scema?”

MRG: “guarda l’hai detto tu…non io”

…n-esima dimostrazione del solito teorema…

Il battesimo di fuoco

Un giorno mi stavo intrattenedo in ufficio con $giovane_capo_progetto

MRG: “…e così è la prima volta che ti occupi di $progetto?”

$giovane_capo_progetto: “Si, perchè?”

MRG: “preparati a domande veramente idiote…”

…senza bussare a quel punto entra un utente…

$luser: “non riesco a stampare”

MRG: “qual è il problema?”

$luser: “non riesco a stampare”

MRG: “si ma che errore ti da?”

$luser: “la stampante non stampa”

MRG: “ma l’hai messa la carta?”

$luser: “Perchè devo mettere la carta?”

MRG: “si”

…l’utente imparata questa nozione basilare esce e va a procacciarsi dei fogli…

$giovane_capo_progetto: “…tipo queste?”

MRG: “a volte anche peggio”

Senza parole

Prima della pausa pranzo mi stavo intrattenendo con $collaboratore_giovane_di_turno e dei suoi amici, quando ad un certo punto arriva un utente con un’interrogativo…

$luser: “quante pagine posso stampare al giorno?”

$collaboratore_giovane_di_turno: “puoi stampare 30 pagine”

$luser: “ma io devo stamparne 40”

$collaboratore_giovane_di_turno: “e no puoi stamparne solo 30”

$luser: “quindi non posso stampare 40 pagine?”

…a quel punto $collaboratore_giovane_di_turno esterefatto prima guarda me, poi guarda i sui amici, si rigira verso il suo interlocutore e sbotta…

$collaboratore_giovane_di_turno: “MA SE TI HO DETTO CHE PUOI STAMPARNE SOLO 30?!?!?!?!”

Credo che ora abbia capito perchè spesso sono di cattivo umore…

Be Sociable, Share!

    Related post:

    5 Comments

    1. noko says:

      Fieri sentior et excrucior

    2. Sukkofone says:

      Eh, un po’ mi mancano queste cose ;). Un po’ come il tipo che svenne improvvisamente durante il cazziatone…

    3. MRG says:

      Quella volta era stata veramente memorabile…meriterebbe di essere raccontata 😉

    4. dark says:

      *DEVI* raccontarla, la storia dello svenimento non la conosco 🙂

    5. MRG says:

      Verrà il giorno…