Le donne ed il loro pendrive

donne e computerOgni tanto in $WORKING_PLACE capita che qualche sbadato utente si dimentichi qualche cosa in giro…mediamente il $COLLABORATORE_GIOVANE_DI_TURNO che a fine giornata lo ritrova provvede a mettere il suddetto oggetto nella scatola degli oggetti smarriti nella speranza che lo smemorato proprietario torni a recuperarlo il giorno seguente.

Così giungiamo a questa mattina quando in ufficio entra un’utentessa…

utentessa: “Ciao, hai mica trovato un pendrive ieri sera?”

io del pendrive ritrovato il giorno precedente ricordo solo la dimensione (2Gb) quindi per non regalare un pendrive o dargli quello sbagliato ingenuamente gli chiedo…

MRG: “di che dimensione era?”

lei col chiaro gesto che si fà per indicare la dimensione di un’altro “oggetto” dalle note proprietà plug-n-play dice: “circa così”

La guardo…sorrido…e dico: “in giga”

Lei scoppia a ridere con una risata che donota tutto il suo essere donna nonchè l’aver capito la lieve allusione ed aggiunge: “a si…2 giga”

Prendo la cassetta oggetti smarriti e gli dò il suo…

MRG: “tieni”

utentessa: “grazie grazie avevo sopra $COSA_IMPORTANTE da consegnare…grazie ancora”

MRG: “figurati son qua apposta…”

Qua solo chi mi conosce può cogliere una leggera ironia…

La morale non è chiara? Bene allora lasciate che vi racconti ancora un certo avvenimento…

Luogo: mensa (infondo è sempre per lavoro che ci vado no?!)

Prendo “il pasto”, il perchè è fra virgolette solo quelli che ci sono stati lo sanno, vado alla cassa…visto l’esiguo numero di persone presenti in quel momento le due cassiere stanno tranquillamente ciarlando degli affari loro…gli dò i 5€ e lei che evidentemente ancora stava pensando al discorso con la sua amica mi chiede…

cassiera: “hai 20 centimetri?”

…a me sembra che l’unità di misura sia sbagliata…ma compreso l’errore rispondo…

MRG: “si, tieni”

…prende i venti centesimi e me ne vado sghignazzando.

La morale è chiara ora? No? Allora vi dò un indizio…è qualcosa che ha a che fare con le unità di misura veramente importanti per una donna…

Be Sociable, Share!

    Related post:

    5 Comments

    1. Tommaso says:

      Quante allusioni tremente!!

    2. Sukkorola says:

      MRG… Sei un porco!

    3. Sukkorola says:

      (ma hai tremendamente ragione)

    4. dark says:

      Vorrei far notare come dall’oggetto plug-and-play in questione si possa creare un sistema di unità di misura, parallelo al più famoso MKS.
      Lunghezza: 20 cm (non devo spiegavi perché)
      Peso: 70 kilogrammi (per allusione con l’individuo di sesso maschile)
      Durata: 10 minuti (no comment)

      Questo sistema di unità di misura è stato chiamato anche SPP, cioè Standard Primo Piano, dal luogo in cui è stato coniato (il mio collegio :P).

    5. CC says:

      averceli 20 cm…..
      e poi com’è la risata che denota l’essere donna!?!?!?