Upgrade wordpress from 2.3.2 to 2.3.3

wordpress-logoTre giorni fà vengo avvertito dalla mia stessa installazione di wordpress che è stata rilasciata la release 2.3.3.

Principalmente questa release fixa un baco di sicurezza grave che si manifesta quando si ha il modulo di registrazione abilitato, in questa situazione è possibile generare un’apposita richesta che permette ad un utente di editare i post di un’altro utente, più altri bug fix definiti “minori”.

Io ho deciso di aggiornare…e voi?

Per colore che fossero interessati a questo indirizzo è presente l’annuncio con la segnalazione dei bug riscontrati e corretti, mentre a quest’altro le informazioni estese per eseguire l’upgrade.

C’è da notare che le informazioni estese sono veramente “estese” al punto di essere prese in considerazione solo se si vuole effettuare un aggiornamento, ad esempio, da una release 2.2.x alla 2.3.3. Si certo son pur sempre valide ma tutto quel lavoro per passare dalla 2.3.2 alla 2.3.3 mi sembra esagerato.

Quindi ho pensato: “perchè non uploaddare solo i file modificati?”, vado nel forum di supporto e giusto nel post che annuncia la disponibilità della nuova versione nel primo messaggio c’è l’elenco dei file modificati, li riporto in seguito per i più pigri:

wp-includes/version.php
wp-includes/pluggable.php
wp-includes/gettext.php
wp-admin/install-helper.php
xmlrpc.php

Se siete interessati solo a risolvere il baco più grave comunque il file da uploaddare è xmlrpc.php.

Ora non resta che scaricare l’archivio contenente i file di wordpress a questo indirizzo, estrarre i file sopraelencati ed uploaddarli sul vostro spazio web col metodo che più preferite (scp, ftp, etc…), semplice no?

Guardando il tab dei plugin ho notato che questa settimana sono uscite anche alcune release aggiornate degli stessi…già che ci siete dateci un’occhiata…

Be Sociable, Share!

    Related post:

    4 Comments

    1. Noko says:

      Però le jpeg compresse sgranate sono una vera merda!

    2. MRG says:

      Sarà lo schermo lucido ma da me si vedono bene, eviterò di abbondare con la compressione la prossima volta.
      Comunque una domanda mi sorge spontanea: e tutti i poveracci che navigano ancora col 56K? Che fanno?
      S’attaccano perchè quelli con una linea più veloce devono vedere le immagini bene?

    3. Noko says:

      invece di usare le jpeg compresse per delle piccole thumb sono più indicate imho le gif. Queste ultime hanno la tavolozza limitata ai soli colori che usano e quindi sono assai piccole di dimensioni senza sacrificare la nitidezza (particolarmente gradite a chi ha il 56K). Le jpeg sono più adatte a pubblicare su internet delle foto di media grandezza, tipo quelle che hai nella photogallery, e che saltano fuori solo se uno le cerca.

      P.S. visto il tema scuro del tuo sito ci vedrei meglio uno sfondo trasparente al posto del bianco… un buon pretesto per imparare le trasparenze delle gif in gimp!

    4. MRG says:

      Sta frase mi sembra di averla già sentita…