ma è fumo quello che esce da quell’alimentatore?

downtimeNel mio primo post ho ricordato un fatto avvenuto ormai più di anno fà, precisamente era gennaio 2007, come causa scatenante dei pensieri che mi hanno portato ad aprire questo blog.

Pochi giorni dopo quell’avvenimento ho effettuato la prima installazione di WordPress e scritto la storia che ora mi accingo a narrarvi…

Solo una nota prima di iniziare: quest’anno mi sono trovato a compiere le stesse azioni ma fortunatamente con esito ben diverso.


Per chi non lo sapesse MRG lavora come sysadmin in $working_place di $uni ed a causa della manutenzione alla cabina della rete elettrica il povero MRG si è trovato il 2 gennaio a riaccendere tutti i server di $working_place. Di per se non ci sono stati particolari problemi finchè, una volta effettuato lo startup di tutte le macchine, procede a verificare il corretto funzionamento di tutta la baracca e si rende conto che $server non è partita.

Va detto $server non è altro che un normale pc, pure di dubbia qualità, che lavora come un disgraziato tutto il giorno tutti i giorni ormai da 3 anni senza contare gli anni di lavoro come normale pc svolti precedentemente. Tiro fuori dal rack suddetta macchina, l’apro, verifico che tutto sia inserito e connesso correttamente, riaccendo e…

…non succede nulla…visto che ho di meglio da fare che perdere tempo con quella roba lascio li quel povero p3 dimenticato da dio e passo a fare altro.

Il giorno dopo noko cerca di capire che può avere $server che non và …inserisce la presa…preme il tasto d’accensione…e non s’accende…alza lo sguardo…si gira verso di me e con faccia stralunata:

noko: “…ma è fumo quello che esce da quell’alimentatore?”

mi alzo di scatto dalla sedia urlando: “STACCA TUTTO!!!” arpiono il cavo dell’alimentazione e lo tiro via.

noko: “che cavolo sarà successo? hai voglia di andare a prenderne un’altro in magazzino?”

Premessa: il suddetto p3 in magazzino ha tante belle macchine gemelle che se son state dismesse un motivo c’è.

MRG: “che ne sò…voglia no ma se ci devo andare ci vado”

Il tempo di fare $working_place -> $ufficio_resp_logistica -> magazzino cristonando come un dannato visto che il percorso prevede nell’ordine: pian terreno -> 3° piano -> seminterrato. Prendo un pc uguale a $server e torno in $working_place…cambiamo l’alimentatore…riaccendiamo…altra bella fumata con tanto di condensatori che esplodono e scossa per me.

Nota: lo stesso percorso effettuato quest’anno avrebbe richiesto vecchia_sede.pian _terreno -> nuova_sede.3°_piano -> vecchia_sede.seminterrato, meno male che è successo l’anno scorso!

noko: “adesso che facciamo?”

MRG: “teniamo il disco e buttiamo via il resto?”

noko: “no quella macchina ci serve…hai voglia di tornare in magazzino a prenderne un altro?”

MRG: “kewvif vpirw bwscwckxswc!!!”

Torno con un altro pc ed indovinate che succede? altra bella fumata!!! Tiriamo fuori il disco ed una bella bruciatura su di un chip della scheda dell’elettronica del disco non lascia presagire niente di buono.

MRG: “prova a sostituire l’elettronica del disco con una di un disco uguale…io intanto vado a finire $altro_lavoro

noko si mette a trafficare con due dischi ma purtroppo senza esito.

noko: “è definitivamente andato…abbiamo appena perso il server di stampa”

MRG: “chi se ne frega del server di stampa li ci girava anche il nostro wiki!!!”

noko che evidentemente non ci aveva pensato sbianca.

MRG: “anche il sistema di gestione account utente, la webmail, il server ntp…”

Meno male che il db di quel wiki, che per la cronaca usiamo come registro d’amministrazione di $working_place, è su un’altra macchina…resta la preoccupazione per il fatto che il sistema di gestione della qualità dei laboratori di 2 dei dipartimenti di $uni ed il nostro firewall girano su una macchina gemella a quella, mi sa che è meglio fare un backup di quella roba…

FINE

…ma com’è andata a finire?

  • poche settimane dopo è arrivata una SUN X2200 nuova fiammante che ha preso il posto di $server e di $altro_server
  • il firewall nel giro di pochi mesi è passato su di una nuova macchina (purtroppo anche quest’ultima in precedenza era un normale pc)
  • ed il sistema di gestione della qualità? Il progetto è morto ed il server per solidarietà ha deciso di seguirlo dopo pochi mesi…
Be Sociable, Share!

    Related post:

    3 Comments

    1. Ma beeeeeeeene! E tutti i soldi pubblici investiti nel progetto qualità? Che tristezza :(.

    2. Noko says:

      Già SukkoPera, è uno scandalo vero. E noi oltretutto abbiamo tenuta accessa quella merdavera di un P3 per un anno senza che nessuno ci dicesse che potevamo cestinarla!

      Per la cronaca, se tutto va bene, presto arriveranno una X2100 per sostituire il firewall e una X4200 per fare lo stesso col domain controller e il disk array. A quel punto il $working_place avrà più potenza di calcolo e più recente di due o tre dipartimenti della $università messi assieme.

    3. Noko says:

      P.S. Credo che di aver già sentito questa storia, da un altro punto di vista, un annetto fa proprio QUI